I sistemi di segnalazione apportano qualche vantaggio alla mia azienda?

Condividi
I sistemi di segnalazione apportano qualche vantaggio alla mia azienda?

Questa domanda è certamente molto comune per gli imprenditori e i consigli di amministrazione che decidono di implementare un sistema di whistleblowing. Direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione (la cosiddetta direttiva sulla protezione degli informatori) entrato in vigore nel 2021 - per le aziende con più di 250 dipendenti, mentre entro il 2023 si applicherà anche alle persone giuridiche del settore privato con meno di 250 dipendenti. Quindi sempre più entità devono prendere in considerazione quale sistema introdurre il whistleblower alla sua attività. Pertanto, sorgono molte domande, inoltre, quali sono i vantaggi di tale funzionalità? Dovrebbe essere introdotto solo perché è ciò che la legge impone?

Austerity: un argomento forte

Studi di mercato dei paesi in cui le normative sugli informatori sono in vigore da diversi anni dimostrano che non è solo enorme vantaggio per i dipendenti di una determinata azienda che, grazie al Whistleblower Act, si sentono più sicuri e più sicuri sul posto di lavoro. È anche un enorme vantaggio per i datori di lavoro stessi.

Le valutazioni effettuate su questo tema hanno evidenziato che in Svizzera - un paese fortemente sviluppato in termini di whistleblowing - le perdite causate dalle frodi economiche commesse da dipendenti disonesti ammontano in media al 7% del reddito dell'azienda in cui sono impiegati. L'appropriazione indebita finanziaria, la corruzione o il furto sono tra i motivi principali delle enormi perdite delle aziende. Ad esempio, un'azienda fiorente con un fatturato di 100 milioni di euro perderebbe fino a 7 milioni di euro all'anno! Ricordiamo che queste perdite non si fanno sentire solo per le grandi aziende. Anche in quelli più piccoli che operano su una scala diversa, la frode finanziaria è un grosso problema. Pertanto, anche fornire ai dipendenti un canale di notizie sicuro dove saranno in grado di segnalare qualsiasi tipo di irregolarità o azione illegale di terzi all'interno dell'azienda è anche nell'interesse del datore di lavoro. È così non solo un obbligo imposto dalla legge - è anche un'azione appropriata che implora il nostro senso.

Potrebbe interessarti anche